Sistema tonico posturale e Recettore podalico

Sistema tonico posturale e Recettore podalico

Nella vita di tutti i giorni il Sistema Tonico Posturale è costantemente disturbato ed attaccato da svariati  fattori che ne minacciano l’equilibrio. Ricordiamoci sempre, che la postura in se per se è un adattamento costante del nostro corpo all’ambiente che ci circonda e agli eventi che ci si presentano; che per l’appunto possono causare i suddetti squilibri. Quando il sistema non riesce più a ovviare a questi squilibri, si va incontro all’insorgenza di disturbi più o meno gravi, come le note problematiche della colonna e degli arti inferiori,ai piedi e al bacino. Tutto ciò può portare a traumi articolari da errore nel controllo dei movimenti normali o durante un gesto atletico agonistico.

Una disfunzione del recettore podalico può essere un segnale d’allarme, ma anche la causa di disfunzioni di altre strutture.

Ebbene sì bisogna capire se un piede pronato o supinato, per esempi, è causativo o adattativo rispetto al problema posturale         

Sistema tonico posturale e Recettore podalico

                 (ANALISI DIFFERENZIALE).

Una valutazione strumentale “analisi biomeccanica “ e “analisi morfologica” del recettore podalico può essere un buon inizio per riportare il Sistema Tonico Posturale in equilibrio ed alleviare disturbi descritti in precedenza!!!

Marco Scarmato Tec. In Posturologia Funzionale